Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

  • COS’E’ E&L?


    EDITORIA E LEGGE è il blog dell'Avv. Marina Lenti, che riporta notizie, tendenze e questioni legali dedicate alla filiera libraria e musicale.

    Vi trovate oltre un centinaio di articoli, ma se avete un problema specifico da sottopormi, o se volete contattarmi per fissare conferenze o seminari potete scrivermi a info@avvocatomarinalenti.it, o se si tratta di una semplice domanda, leggete più sotto le istruzioni per l'iscrizione alla newsletter.

    In ogni caso, sappiate che



    ©Marina Lenti - Tutti i diritti riservati
  • PER ESORDIENTI

     

    Per gli aspiranti scrittori o scrittori esordienti è disponibile il servizio di cui a questo link. Per ulteriori informazioni, scrivetemi a info@avvocatomarinalenti.it

    Trovate **QUI**  le mie referenze

  • NEWSLETTER


    A QUESTA PAGINA è possibile iscriversi alla Newsletter.
    L'iscrizione consente di sottopormi gratuitamente n.1 quesito specifico, a patto che la soluzione non preveda necessariamente l'esame di documenti.

    Dopo l'inserimento dell'email e alla relativa richiesta di conferma, controlla la tua casella di posta per confermare l'iscrizione. Se non vedi arrivare l'avviso, controlla la casella dello spam.
    Inserendo il tuo indirizzo email e confermando l’iscrizione rispondendo alla relativa mail che riceverai, dichiari di aver letto e accettato la privacy policy del sito che puoi visualizzare QUI.
  • Archivio

  • RSS FEED

Home » diritto d'autore » IL RITIRO DELLE COPIE DALLE LIBRERIE ONLINE
mercoledì, 01 Ott 2014

IL RITIRO DELLE COPIE DALLE LIBRERIE ONLINE

Post by on diritto d'autore 1367 0

outSempre più spesso sento autori lagnarsi del fatto che, nonostante  il contratto con l’editore sia scaduto e i diritti sul proprio libro siano tornati da tempo nelle loro mani, il volume si trovi ancora in vendita nelle librerie online. E allora ho pensato di riassumere in un breve post quali accorgimenti operativi adottare in casi come questi.

 

La prima cosa da fare è, naturalmente, chiedere al proprio ex editore come mai non abbia informato il distributore e, in caso, esortarlo a farlo al più presto. Specialmente, poi, se il vostro titolo si è già riaccasato con un altro editore che sta per rilanciarlo.

 

A volte però, una volta chiuso il rapporto, l’editore (o, ancora più spesso, l’impresa di pubblicazione che ha offerto il servizio – meglio conosciuta come Editore a Pagamento, anche se editore non è) se ne lava le mani.

Si tratta, naturalmente, di atteggiamento per nulla professionale, ma in tal caso all’autore – a meno di voler usare le maniere forti per vie legali – non resta che armarsi di santa pazienza e scrivere alle suddette librerie, spiegando la situazione e richiedendo la rimozione del titolo.

 

Qualcuno rimuoverà completamente la scheda. Accade, per esempio con IBS e Feltrinelli.  Ma, più spesso, la scheda resterà online con la dicitura ‘fuori catalogo’, oppure ‘non disponibile’ e l’eventuale ordine online non potrà essere portato a termine dal cliente.

 

Un’altra cosa importante da fare in questi casi è controllare che siano state rimosse tutte le eventuali anteprime, per esempio su Amazon all’interno del feature ‘Look inside’ oppure in Google nella sezione Google Books Anteprima. A meno che l’autore non voglia comunque sfruttarle per continuare a godere di maggiore visibilità. Anche questa può essere una strategia, ma attuabile solo finché il titolo non sia stato riallocato presso un altro editore perché, in quel caso, egli potrebbe:

 

1. non voler rilasciare anteprime (ci sono ancora molti editori contrari, specialmente contrari a Google Books, che a volte, in virtù degli accordi con il precedente editore, può mostrare anteprime anche molto ampie)

 

oppure

 

2. volerle rilasciare chiaramente solo reinserendole nell’edizione da lui pubblicata e non certo in quella precedente.

 

Leave Your Comment

Your name *

Your website

Your comment *

* Required Field

  • SU TWITTER

    Segui cliccando qui le ultime notizie sull'editoria dal mio Twitter account
  • SU FB (gruppo)

    Il gruppo FB 'Editoria e Legge' si trova qui