Your world of Wpdance.com, Wpdance.com by WpDance

  • EDITORIA E LEGGE


    EDITORIA E LEGGE è il blog dell'Avv. Marina Lenti, che riporta notizie, tendenze e questioni legali dedicate alla filiera libraria e musicale, spaziando in temi di diritto d'autore, marchi, privacy, diritti d'immagine, information technology law.

    EMAIL: info(at)avvocatomarinalenti.it
  • DA DOVE INIZIARE


    Nel blog trovate 124 articoli originali dedicati alla materia, ma se è la prima volta che lo visitate, potete iniziare dai primi concetti di base che è utile sapere in base alla categoria in cui rientrate:

    - Se siete SCRITTORI o ILLUSTRATORI partite da QUI

    - Se siete EDITORI partite da QUI

    - Se siete MUSICISTI partite da QUI

    Se avete un problema specifico da sottopormi, o se volete contattarmi per fissare conferenze o seminari potete scrivermi a info@avvocatomarinalenti.it, o se si tratta di una semplice domanda, leggete più sotto le istruzioni per l'iscrizione alla newsletter. Altre informazioni sono reperibili nelle FAQ.

    In ogni caso, sappiate che



    ©Marina Lenti - Tutti i diritti riservati
  • PER ESORDIENTI

     

    Per gli aspiranti scrittori o scrittori esordienti è disponibile il servizio di cui a questo link. Per ulteriori informazioni, scrivetemi a info@avvocatomarinalenti.it

    Trovate **QUI**  le mie referenze

  • NEWSLETTER


    A QUESTA PAGINA è possibile iscriversi alla Newsletter.
    L'iscrizione consente di sottopormi gratuitamente n.1 quesito specifico, a patto che la soluzione non preveda necessariamente l'esame di documenti.

    Dopo l'inserimento dell'email e alla relativa richiesta di conferma, controlla la tua casella di posta per confermare l'iscrizione. Se non vedi arrivare l'avviso, controlla la casella dello spam.
    Inserendo il tuo indirizzo email e confermando l’iscrizione rispondendo alla relativa mail che riceverai, dichiari di aver letto e accettato la privacy policy del sito che puoi visualizzare QUI.
  • Archivio

  • RSS FEED

Home » diritto d'autore » RACCONTARE GIOCANDO CON L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE
martedì, 25 Giu 2019

RACCONTARE GIOCANDO CON L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Post by on diritto d'autore, diritto informatico 328 0

Ho già parlato in questo post delle implicazioni fra il Diritto d’autore e l’intelligenza artificiale.

 

Oggi vi racconto, sempre su questo tema, di un curioso e simpatico esperimento (purtroppo fermo al 2017), che coinvolge l’intelligenza artificiale in quella forma di stesura che va sotto il nome di Round Robin Story, cioè un racconto scritto in collaborazione fra più autori che si succedono a staffetta, ciascuno partendo dal punto dove la storia è stata interrotta dall’autore che l’ha appena preceduto.

 

L’intelligenza artificiale è stata simpaticamente battezzata col nome di Shelley, in omaggio alla celeberrima autrice di Frankenstein, e interagiva con gli umani tramite il proprio Twitter account, dove ogni ora postava la frase iniziale di un racconto, a cui gli utenti dovevano rispondere in modo da continuare la storia fondamentale era citare, nei post a seguito, anche l‘hashtag #yourturn, diversamente Shelley non sarebbe stata in grado di riconoscere l’apporto degli utenti umani.

Ça va sans dire che il tema di questi racconti era l’horror.

 

Alcune storie sono state pubblicate sul sito ufficiale a questo link (usando i bottoni in fondo alla pagina, si possono sfogliare uno a uno), oppure è possibile prenderne visione a Quest’altro link in modalità panoramica suddivisa per thread.

 

La domanda cruciale è: a chi appartengono questi mini raccontini, a prescindere dal dubbio valore artistico che possano avere?

Ce lo dicono direttamente i Termini d’uso del sito: tutto ciò che è stato postato dagli utenti sul Twitter account di Shelley presuppone l’accettazione di tali Termini i quali riconducono i diritti di sfruttamento dei testi a Pinar Yanardag Delul, Manuel Cebrian e Iyad Rahwan, fondatori della Scalable Cooperation, che è la società proprietaria di Shelley. Pertanto, i partecipanti al gioco hanno garantito (consapevoli o meno, se ci siano premurati di leggere le note legali oppure no) ai suddetti signori una licenza gratuita irrevocabile estesa in tutto il mondo – anche se in via non esclusiva – di usare riprodurre mostrare distribuire e preparare i lavori derivativi dai loro. Con ogni mezzo o con ogni metodo di distribuzione per qualsiasi finalità.

L’unica concessione dei creatori di Shelley agli utenti e che se la loro risposta verrà inclusa in qualsiasi lavoro antologia o altre pubblicazioni prodotte dalla Scalable, a essi verrà riconosciuta la paternità del contributo, attraverso la citazione del nome. Tuttavia, il nome che farà fede è quello del Twitter account dell’utente, che non sempre corrisponde al nome anagrafico.

Comments are closed.

  • SU TWITTER E INSTAGRAM

    Segui cliccando qui le ultime notizie sull’editoria dal mio Twitter account.

     

    Oppure puoi seguire il mio account Instagram  cliccando qui.

  • SU FB (gruppo e pagina)

    Il gruppo FB ‘Editoria e Legge’, ove postare discussioni sul tema, si trova QUI.

     

    Per l’iscrizione è necessario rispondere a tre brevissime domande che FB invia in automatico all’atto della richiesta. Richieste prive di risposta a tale questionario saranno cestinate.

     

    La pagina FB di Editoria e Legge si trova invece qui.